SHANTI MANDIR YOGA & AYURVEDA -
Canto vedico
Proclamato dall'UNESCO come capolavoro del patrimonio orale ed intangibile dell'umanità, il canto vedico è una delle più antiche forme di salmodia.
Forte di un'eredità millenaria ed ininterrotta, esso è considerato anche una pratica di concentrazione e meditazione.
La pratica del canto vedico permette di coltivare la relazione tra corpo, respiro, mente e cuore. Grazie a quest'integrazione si crea una dimensione di attenzione ideale per favorire il senso di benessere e la quiete mentale, che rappresentano la base per la riflessione personale e per l'indagine spirituale.